ALCOL E FREDDO:
BERE ALCOLICI AIUTA A SCALDARSI?

  • L’alcol è un potente vasodilatatore: appena ingerito provoca una dilatazione dei vasi sanguigni superficiali.
  • Questa dilatazione provoca un aumento del flusso sanguigno a livello superficiale e delle estremità (mani, piedi e viso) dando una temporanea sensazione di calore.
  • Questo calore si disperde rapidamente all’esterno causando un abbassamento della temperatura corporea e quindi il corpo si raffredda.
  • L’abbassamento della temperatura corporea provoca uno stato di torpore per cui, se si rimane ulteriormente esposti al freddo, ci si addormenta più facilmente aumentando di conseguenza il rischio di congelamento.

PERTANTO ASSUMERE ALCOLICI QUANDO SI È ESPOSTI A BASSE TEMPERATURE PER UN LUNGO PERIODO O SE SI È IN UN AMBIENTE NON RISCALDATO, NON SOLO NON È UTILE, MA PUO’ DIVENTARE PERICOLOSO!