di Antonietta D’Oria

Safer Internet Day 2020

Safer Internet Day 2020

Siamo ormai prossimi all’evento internazionale annuale del Safer Internet Day(SID) fissato per l’11 febbraio, giornata mondiale per la sicurezza istituita dalla Commissione europea nel 2004.

Obiettivo della giornata è far riflettere le studentesse e gli studenti non solo sull’uso consapevole della rete, ma anche sul ruolo attivo e responsabile di ciascuno per rendere internet un luogo positivo e sicuro”SID

Una giornata di sensibilizzazione sui rischi che il web comporta. Ogni anno, nel mese di febbraio l’appuntamento ritorna per gli operatori del settore, le istituzioni, le organizzazioni della società civile, le scuole, ecc… E’ ormai un “luogo” quello virtuale, dove ragazzi, giovani e adulti trascorrono gran parte del tempo. E’ quindi necessario renderlo sicuro con azioni responsabili, renderlo un luogo di conoscenza e opportunità dove sviluppare conoscenze, abilità e competenze. L’edizione 2020 si intitola “Together for a better internet” e si svolgerà presso il Museo Nazionale delle Ferrovie dello Stato di Pietrarsa a Napoli il prossimo 11 febbraio 2020. Si parlerà delle opportunità e dei rischi che la rete comporta.

Nel documento ministeriale si legge:“Together for a better internet” è il titolo scelto per l’edizione del 2020. La mattinata avrà come filo conduttore una riflessione guidata, relativa alle opportunità ed i rischi della rete, con interventi e attività che vedranno come protagonisti i giovani. L’iniziativa, organizzata dal Safer Internet Centre Italiano (SIC) – Generazioni Connesse e coordinata dal Ministero dell’Istruzione, si svolgerà in presenza di studenti e rappresentanti di Aziende, Associazioni e Istituzioni che aderiscono all’Advisory Board il tavolo ti consultazione del SIC.” SID

L’iniziativa promuove un uso più sicuro e responsabile della tecnologia online e dei cellulari da parte di bimbi e giovani del mondo. Attori, proprio i giovani, che più di tutti utilizzano la rete. L’evento, cresciuto negli ultimi anni fino a coinvolgere più di 100 paesi in tutto il mondo, è diventato un punto di interesse e formazione per la sicurezza on line.

La diretta streaming sarà visibile al link Generazioni Connesse.

Tutte le scuole possono organizzare sul proprio territorio iniziative o formazioni che abbiano come utenti destinatari alunni e famiglie. “In occasione della giornata del SID 2020 e fino al mese di marzo, infatti, le scuole di ogni ordine e grado sono invitate ad organizzare iniziative didattiche e attività di formazione e informazione, destinate agli alunni e alle famiglie, internamente alla scuola o sul proprio territorio, sulla sicurezza in rete, sulla protezione dei dispositivi e dei dati personali e la privacy, sulla tutela della salute e del benessere nell’utilizzo dei media digitali. Per quest’anno, infatti, il Safer Internet Centre Italiano in concomitanza del SID2020, lancerà una campagna informativa denominata “Il mese della sicurezza in rete”. All’interno della sezione http://sid2020.generazioniconnesse.it/ sarà possibile inserire attraverso l’apposito form, le attività organizzate dalle scuole dall’11 febbraio all’11 marzo 2020. In tal modo le iniziative territoriali formative o di sensibilizzazione potranno avere visibilità a livello nazionale”.SID

Contenuti:sicurezza in rete, cyberbullismo al social networking, protezione dei dispositivi e dei dati personali, privacy, tutela della salute e del benessere nell’utilizzo dei media digitali.

Le attività delle scuole possono essere inserite nello spazio dedicato su generazioni Connesse sid2020.generazioniconnesse.it dal 11 febbraio all’11 marzo 2020

Per informazioni sugli eventi organizzati nel mondo è possibile consultare il sito della Commissione Europea dedicato alla giornata: saferinternet.org.uk

Nel corso degli anni, il Safer Internet Day (SID) è diventato un appuntamento di riferimento per tutti gli operatori del settore, le istituzioni e le organizzazioni della società civile, arrivando a coinvolgere, oggi, oltre 100 Paesi. Per informazioni relative agli eventi organizzati in tutto il mondo è possibile consultare il sito della Commissione Europea dedicato alla giornata: saferinternet.org.uk” SID

La Direzione generale per i fondi strutturali per l’istruzione, l’edilizia scolastica e la scuola digitale, nell’ambito del Piano nazionale per la scuola digitale (PNSD), promuove, anche attraverso gli animatori digitali, i componenti del team per l’innovazione digitale, le équipe formative territoriali e i referenti del PNSD degli Uffici scolastici regionali, l’organizzazione delle iniziative locali e territoriali da parte delle scuole, in occasione del Safer Internet Day 2020”. SID

 

Noi di Atena siamo in prima linea per il benessere e la qualità di vita dei nostri giovani e vogliamo ricordarvi che anche le forze dell’ordine, in questo caso la Polizia di stato, ci aiuta e ci affianca in questa lotta, grazie all’applicazione YOUPOL, che consente di inviare segnalazioni alla sala operativa delle questure, anche in forma anonima, se si è testimoni o si è venuti a conoscenza di episodi di bullismo, cyberbullismo o di traffico di stupefacenti.