La delegazione di Treviglio dell’Associazione Genitori Atena, ha finalità sociali, di crescita morale e civile della comunità, con una particolare attenzione alle nuove generazioni per l’educazione delle quali ha posto in essere a Treviglio un articolato programma di lotta alle dipendenze (alcol, droghe, ludopatia, bullismo, ecc).

Il 26 ottobre scorso abbiamo organizzato, sul nostro territorio, un progetto per la prevenzione dell’abuso di alcol nei giovani e per promuovere un corretto stile di vita, dal titolo: La vita è bella con: l’aperitivo alcool free, la guida sicura, il safe driver alcol zero, too young to drink, resta libero e sano, i limiti e le sanzioni di legge, sportello Atena ascolta, alcol e gravidanza, conosciamo le comunità di recupero sul territorio, l’alcol in uno scatto, lo sport è salute”.

Il progetto è stato patrocinato dal Comune di Treviglio e dalla Polizia locale, con la partecipazione dei Carabinieri di Treviglio, della Polizia Stradale di Bergamo, sostenuto da diversi bar di Treviglio e da alcune concessionarie e club automobilistici, come si può vedere anche dalla locandina allegata.

La manifestazione si è svolta a
Treviglio in piazza Garibaldi e porticato di via Matteotti.

Abbiamo permesso a tutti e ma soprattutto ai giovani, di guidare alcune automobili sportive e fare un percorso con un pilota di guida sicura, i visitatori hanno potuto sperimentare delle maschere virtuali che mimano gli effetti dell’alcol e delle sostanze stupefacenti e camminare su un tappeto con ostacoli, per provare l’equilibrio e l’orientamento, informazione sugli effetti dell’abuso di alcol anche attraverso brochure informative, con il gruppo di Safe Driver, sono intervenuti Testimonial autorevoli come la Polizia Stradale di Bergamo, i Carabinieri di Treviglio e la Polizia Locale di Treviglio, con le loro pattuglie e gli etilometri e hanno dato informazioni sul tasso alcolemico, la giurisprudenza e le sanzioni di legge.

Educatori e psicologi dell’associazione si sono messi a disposizione delle famiglie e dei ragazzi con lo sportello Atena ascolta.

Una mostra fotografica sull’abuso di alcol e alcune società sportive hanno promosso un sano divertimento.

Alcuni bar di Treviglio hanno partecipato all’iniziativa promuovendo, quel pomeriggio, la vendita di aperitivi analcolici.

Inoltre in piazza l’associazione Barman ci ha divertiti facendoci degustare i cocktail acrobatici analcolici.

È stato un pomeriggio dedicato alla cura della nostra salute e ad un divertimento salutare!